I.I.S. "Bertarelli - Ferraris"
Corso di Porta Romana 110, 20122 Milano
Tel. +39 02 58314012 | Fax +39 02 58314325 | Codice Meccanografico: MIIS09400A

Da Il Giorno: L’imperfezione che arricchisce la vita (e il tema)

Da IlGiorno del 20 giugno 2024:

Maturità 2024

L’imperfezione che arricchisce la vita (e il tema)

Il diario del presidente
di Federico Militante, Preside dell’istituto Bertarelli-Ferraris e presidente di commissione al Moreschi

Dall'articolo: [...] "Prima prova archiviata. La scelta dei maturandi è stata
molto eterogenea anche se le tracce letterarie hanno avuto
meno appealing. Io, personalmente, ho sempre prediletto quelle più connesse
all’attualità. E devo dire che le ho trovate entrambe molto
interessanti. Avrei scelto la C1 su Rita Levi-Montalcini e
l’“Elogio all’imperfezione“. Con questo paragrafo, Montalcini
sembra voler ribadire la profonda convinzione che, sia
nello studio del «meraviglioso e quanto mai imperfetto cervello
dell’Homo Sapiens» sia nella vita privata, limiti e
imperfezioni siano inevitabili e non debbano diventare pretesti
per arrestare il cammino prefissato.
[...]

[...] L’imperfezione, a differenza della perfezione, è più vicina,
secondo la scienziata, alla natura umana e alla vita
dell’uomo. Il brano genera tutta una serie di riflessioni
sull’importanza della diversità e dell’imperfezione che
arricchiscono più che impoverire il genere umano.
Una bella prova di maturità, insomma. Vedremo cosa ci
riserverà adesso la seconda, che per noi sarà Economia.

Un consiglio ai maturandi: ricordatevi che la vita è piena
di esami: imparate ad affrontarli con tranquillità e fermezza".

Il testo completo dell'articolo è pubblicato sul quotidiano Il Giorno del 20 giugno 2024

Ultima revisione il 20-06-2024